Positiva partecipazione Cia al Vinitaly

E’ stata estremamente positiva la partecipazione della Cia alla 48ª edizione del Vinitaly. Nello stand della Confederazione si sono alternati, nei quattro giorni della rassegna scaligera, giovani vitivinicoltori che hanno presentato e fatto degustare le loro produzioni ai tantissimi visitatori. E’ stata così l’occasione per sottolineare il ruolo importante che oggi ricoprono gli “under 40” […]

Vinitaly: più semplificazione per il vino

Da registrare una grande vittoria della filiera vitivinicola. Il premier Renzi, intervenendo sempre al Vinitaly, ha accolto le richieste per il riordino e la semplificazione nel settore che Agrinsieme, Unione italiana vini, Federvini, Assoenologi e Federdoc hanno presentato il 25 febbraio scorso alle Commissioni Agricoltura di Senato e Camera in un documento sotto il titolo […]

Vinitaly: Renzi e #campolibero

Il premier Matteo Renzi ha annunciato al Vinitaly il piano di azioni #campolibero per l’agricoltura, dimostrando -come ha fatto notare Agrinsieme- di avere piena consapevolezza, numeri alla mano, che il settore primario è componente centrale e nevralgica del sistema economico del Paese. Agrinsieme ha rimarcato la positività del metodo di lavoro voluto dal governo, che […]

Agea incontra le organizzazioni agricole

La Cia, rappresentata dal vicepresidente vicario Cinzia Pagni, ha partecipato all’incontro tra il Commissario Agea Giovanni Mainolfi e le organizzazioni agricole professionali. La Pagni ha affermato che la Confederazione, nell’attuale difficile momento del sistema Agea, è pronta a collaborare, ma chiede che ci sia più efficienza e trasparenza. E’ stata posta anche la non più […]

Il Def del governo Renzi

Il Consiglio dei ministri ha presentato il Def (Documento di economia e finanza). Dal prossimo 17 aprile comincerà l’iter parlamentare partendo dalla Camera. Il Def prevede, tra l’altro, un taglio di 10 miliardi di euro del cuneo fiscale, mentre 4,5 miliardi di euro arriveranno dalla spending review. Per le banche è previsto un inasprimento fiscale […]

Politi accademico dei Georgofili

Giuseppe Politi, ex-presidente della Cia, è stato nominato accademico dei Georgofili. Tra le motivazioni, il costante e determinate impegno per la crescita e la valorizzazione dell’agricoltura italiana. A questo si è aggiunta anche la sua azione e la sua testimonianza nel rappresentare le lotte contadine nei paesi dell’America del Sud, con particolare riferimento al Paraguay. […]