CiPA-AT Grosseto

Agenzia Formativa & Servizi INN Agricoltura

Corsi di Formazione Professionale

Cia Grosseto

Vicino all’Agricoltore e al Cittadino

round

28 Marzo 2014

Etichettatura carni


Il commissario europeo alla salute Tonio Borg ha presentato al Consiglio agricolo Ue una relazione sull’etichettatura d’origine della carne utilizzata come ingrediente. Ha affermato che l’etichettatura d’origine delle carni lavorate imporrebbe problemi operativi e adeguamenti alla catena alimentare e che pochi consumatori sarebbero disposti a pagare di più.

Il ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina ha sostenuto che l’Italia è per la massima trasparenza anche attraverso l’etichettatura obbligatoria, “valutando bene costi e complessità tecniche”. “Occorre costruire -ha detto- un equilibrio nuovo tra una maggiore trasparenza e un punto di sintesi utile per le imprese”.

Da parte Cia, si è rilevato che l’etichettatura d’origine delle carni anche trasformate non può essere un optional. Deve, invece, essere un obbligo per consentire ai consumatori di scegliere in modo consapevole e agli allevatori di difendere e valorizzare le loro produzioni di qualità. La trasparenza, quindi, è una scelta che non ha alternative.



Ricerca Groblale Cia Grosseto

Scrivi a Cia Grosseto

Servizio condizionato dal Tuo consenso al trattamento dei tuoi dati personali in base alla Policy Privacy GDPR di Cia Grosseto – Link—->>

In og ni caso non divulghiamo mai i Tuoi dati, la risposta è sempre riservata entro 48 ore.

PRIVACY GDPR


CIA GROSSETO 

Cia Grosseto NON divulga MAI i Tuoi Dati Personali

Informarti è un Tuo Diritto e un Tuo Dovere

PRIVACY GDPR


CIA GROSSETO 

Cia Grosseto NON divulga MAI i Tuoi Dati Personali

Informarti è un Tuo Diritto e un Tuo Dovere