Moratoria dei mutui, dei prestiti e dei finanziamenti


Moratoria dei mutui, dei prestiti e dei finanziamenti

(comprese le cambiali agrarie):


la scadenza del 30 settembre 2020 (fissata dall’art. 56 del D.L. 17/03/2020 n. 18 comma 2 lettere a,b e c – comma 6 lettere a e c – comma 8) è stata prorogata al 31 gennaio 2021 (per le aziende del settore turismo al 31 marzo 2021).

Per chi ha già avuto accesso alla sospensione delle rate (mutui e prestiti) la proroga è automatica, senza nuovi adempimenti formali; per chi non ha avuto ancora accesso alla moratoria, il termine per presentare la domanda scade il 31/12/2020.
Per i nominativi che, invece, volessero riprendere a pagare il mutuo o il finanziamento dovrà essere presentata apposita richiesta alla banca finanziatrice entro il 30/09/2020.



Close Comments

Comments are closed.