Monthly Archives: December 2018

L’Associazione dei giovani agricoltori (Agia) di Cia Toscana organizza azioni per valorizzare l'impresa


L’Associazione dei giovani imprenditori agricoli della Cia Toscana, ribadisce l’importanza strategica delle organizzazioni come luoghi di confronto e di discussione per la necessità di comunicare l’immagine dell’agricoltore e cosa fa sul territorio.
L’agricoltura deve affrontare molteplici problematiche, ed è fondamentale cercare le soluzioni ed essere pratici. Un obiettivo importante è riuscire a far conoscere i giovani agricoltori e Agia in tutto il territorio per creare un circuito positivo di persone.
Ruolo fondamentale viene assunto dalla Formazione e l’informazione, che per mezzo di una politica incentrata anche agli scambi fra giovani agricoltori, ci permette di valorizzare il ruolo sociale dell’agricoltore, valorizzare le aree svantaggiate come le colline e le montagne, lavorare per creare reti d’impresa.
La questione del reddito di impresa spaventa: fra difficoltà di mercato, volatilità dei prezzi all’origine e cambiamenti climatici le preoccupazioni non mancano, tutti devono contribuire per una sostanziale trasformazione positiva, dove lavoro e il ruolo dell’agricoltore è propedeutico per valorizzare il futuro dell’ambiente, della società e l’economia dei territori..
Altra importante considerazione è che “L’imprenditore agricolo crea lavoro non lo chiede”.
Tra le finalità di Agia Toscana è che attorno alla terra, intesa come bene comune, agli areali agrari, allo spazio rurale e agro-silvo-forestale si costruisca un’offerta integrata unica, distintiva, che fa della salubrità e della sanità la carta identitaria del prodotto legato al territorio di provenienza: aspetto importante per fidelizzare e rassicurare il consumatore sul versante della sicurezza alimentare, della sostenibilità ambientale e della qualità del cibo.

In questo contesto CIPA-AT Cia Grosseto assieme ad AGIA Toscana ha organizzato il primo incontro che si è tenuto Venerdì 14 Dicembre, indirizzato a “GIOVANI AGRICOLTORI” dal titolo “Agri-Smart : AGGREGAZIONE per il Marketing “Made IN Maremma”

L’iniziativa, intesa come modalità continua di meeting, ha l’obiettivo di SOSTENERE ed AGGREGARE gli operatori RURALI e trasferire competenze tecnico-economiche agli addetti del settore agricolo ed agrituristico.
In ambito di PSR e FSE, CIPA-AT Grossetro ha ricevuto affidamenti finanziari per svolgere corsi di F.P. ed organizzare anche azioni di MARKETING DIGITALE, per capire cosa sono e come funzionano gli strumenti di web marketing, come utilizzarli e come integrarli tra di loro per impostare una presenza organica ed efficace sul web dell’impresa agricola.
Gli incontri che verranno programmati nel prossimo futuro saranno anche propedeutici per attivare altre iniziative in modo coordinato tra cui la possibilità concreta di attivare momenti periodici di aggiornamento tecnico e organizzare una divulgazione mirata alla valorizzazione dell’imprenditoria anche per mezzo della Formazione Professionale.
INFO : CIPA-AT Grosseto 0564 450662 – info@qmtt.net


Share This:

Continua a leggere..

Anno del Cibo. La Toscana punta sul binomio agricoltura e turismo


anno-_del_cibo


Share This:

Continua a leggere..

VIDEO Cia Grosseto Informa : Diamo Valore alla Terra 01


Cia Grosseto, Soluzioni per l’Imresa e Servizi IN Agricoltura

Privacy GDPR, Fatturazione Elettronica, Agriturismo, Formazione Professionale



Share This:

Continua a leggere..

CONTENITORE – DISTRIBUTORE MOBILE DI GASOLIO


CONTENITORE-DISTRIBUTORE MOBILE DI GASOLIO


 

Share This:

Continua a leggere..